ABBRACCIARE per sperimentare la LIBERTA’ e l’INTERDIPENDENZA

Marco 15,21-37 Gesù sulla croce

ABBRACCIARE: Più volte Gesù ha abbracciato, preso per mano, avvicinato il suo corpo a quello di chi incontrava. Ma l’abbraccio più forte è dato sulla croce, allargando le braccia, aprendo il suo corpo sofferente per tenere insieme gli opposti. Lo stile di Gesù che si mostra Dio debole, che si innalza solo quando viene crocifisso, è stile di vita piena per chi sceglie di seguirlo abbandonando gelosie e invidie e abbracciando per unire anche nelle situazioni in cui si subisce il male.

Lunedì, 8 Febbraio, 2021 - 16:30
Regione ecclesiastica: 
Diocesi: